La Juventus vola a Madrid per tentare la grande impresa

  • Champions League

CALCIO A parole, la Juve (che vola oggi a Madrid) ci crede il giusto. Rimontare al Bernabeu tre gol al Real Madrid domani non sarà facile, ma tanto vale provarci. Senza lo squalificato Dybala (che il prossimo anno, per la stampa spagnola, potrebbe avere Morata come compagno), toccherà a Mandzukic far reparto con Higuain: Zidane dovrà rinunciare a Nacho (ko), Ramos (squalifica), avrà Varane non al top e potrebbe schierare Casemiro.  «Nel calcio non si sa mai...», ha detto Chiellini a Jtv. Appunto.
DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Champions League

Valencia-Juve 0-2CR7, rosso ingiusto e lacrime

Al Mestalla 2-0 per i bianconeri. CR7 esce in lacrime per il primo rosso (dubbio) in Champions
Champions League

Real Madrid-Roma 3-0Al Bernabeu non c'è partita

I giallorossi rimediano un ko e devono ringraziare il portiere Olsen se il risultato non è più tondo. Oltre al risultato, una prestazione che non convince
Champions League

Juve di scena a ValenciaStangata su Douglas Costa

Bianconeri in Spagna per la prima europea con un CR7 che scalpita. Il brasiliano invece squalificato per quattro giornate dopo il gestaccio a Di Francesco