Sventato attentato alla corsa di Berlino

  • terrorismo

GERMANIA Sono state fermate dalla polizia tedesca, in diverse operazioni a Berlino, sei persone accusate di aver predisposto un piano terroristico per colpire la folla durante la Mezza Maratona che si è tenuta nella capitale. I fermati sono tutti di età compresa tra i 18 e i 21 anni e secondo i media tedeschi potrebbero avere legami con Anis Amri, l’attentatore islamico responsabile dell’attacco al mercatino di Natale di Berlino nel dicembre 2016. In particolare uno dei sospetti fermati è stato trovato in possesso di due coltelli affilati, per colpire i partecipanti alla gara podistica; mentre nell’appartamento di un altro sospettato sarebbe stato rinvenuto materiale esplosivo. Il principale sospettato, che voleva vendicare Amri, era tenuto da tempo sotto controllo.

METRO

Articoli Correlati

Strasburgo, è mortoil giovane cronista italiano

Antonio Megalizzi, il giornalista ferito gravemente nell'attacco di Strasburgo, è morto

Chekatt viene uccisoin uno scontro a fuoco

L'attentatore dei mercatini di Natale fermato in strada da agenti: spara, ma viene colpito a sua volta,a morte

Ore cruciali per MegalizziSi cerca ancora Chekatt

Gravissime, ma stabili, le condizioni del giornalista italiano colpito durante l'attacco ai mercati di Natale a Strasburgo