Sventato attentato alla corsa di Berlino

  • terrorismo

GERMANIA Sono state fermate dalla polizia tedesca, in diverse operazioni a Berlino, sei persone accusate di aver predisposto un piano terroristico per colpire la folla durante la Mezza Maratona che si è tenuta nella capitale. I fermati sono tutti di età compresa tra i 18 e i 21 anni e secondo i media tedeschi potrebbero avere legami con Anis Amri, l’attentatore islamico responsabile dell’attacco al mercatino di Natale di Berlino nel dicembre 2016. In particolare uno dei sospetti fermati è stato trovato in possesso di due coltelli affilati, per colpire i partecipanti alla gara podistica; mentre nell’appartamento di un altro sospettato sarebbe stato rinvenuto materiale esplosivo. Il principale sospettato, che voleva vendicare Amri, era tenuto da tempo sotto controllo.

METRO

Articoli Correlati

Allarme terrorismo nella stazione di Colonia

Solo feriti in seguito a una presa di ostaggi in una farmacia: l'autore dice di essere dell'Isis

Gli Usa ritornanoa quell'11 settembre

A New York, centinaia di sopravvissuti e familiari delle vittime si raduneranno a Ground Zero

Attacco a LiegiIn Belgio torna il terrorismo

Detenuto radicalizzato in libertà uccide due donne poliziotto e un passante