Kalinic salva il Milan Pareggio per 1-1 col Sassuolo

  • Calcio

Calcio Il Milan non va oltre il pari casalingo con il Sassuolo e continua a stentare nella sua rincorsa all’Europa. Anzi, lo spavento è stato grande, quando a sbloccare uno 0-0 che sembrava stregato ci ha pensato il più pericoloso dei rossoverdi, Politano che alla mezz’ora del secondo tempo è scattato sul filo del fuorigioco, ha controllato  e calciato col destro dal limite dell’area. Il Milan reagisce, così come aveva sempre tenuto il pallino del gioco, ma fare gol sembra impossibile, Finché ci entra il rinato Kalinic, entrato al 67’ a sostituire Cutrone e in gol all’86’: lancio di Musacchio e l’attaccante croato con una giocata strepitosa si gira e scarica un sinistro potente. La palla tocca la traversa e finisce in rete. Fino alla fine è un assalto dei rossoneri, con i portieri protagonisti: Consigli chiude con un salvataggio strepitoso, Donnarumma va all’attacco in area. Ma è 1-1.

Articoli Correlati

Ancora botte all'arbitro Lazio, i fischietti dicono basta

Gli arbitri del Lazio si fermano: è la protesta contro l'ottavo episodio di violenza dall’inizio della stagione, avvenuto domenica

Chi fermerà la Juventus?Inter, Napoli e Milan al palo

Tutet sbagliano, prima o poi, meno la Signora. Che col il successo di Milano ha un nuovo record: il miglior inizio di campionato della storia della Serie A

Italia verso il PortogalloMancini non cerca scuse

Sabato la sfida decisiva per la Nations League contro i lusitani. Il tecnico riparte dalla buona gara con la Polonia