Kalinic salva il Milan Pareggio per 1-1 col Sassuolo

  • Calcio

Calcio Il Milan non va oltre il pari casalingo con il Sassuolo e continua a stentare nella sua rincorsa all’Europa. Anzi, lo spavento è stato grande, quando a sbloccare uno 0-0 che sembrava stregato ci ha pensato il più pericoloso dei rossoverdi, Politano che alla mezz’ora del secondo tempo è scattato sul filo del fuorigioco, ha controllato  e calciato col destro dal limite dell’area. Il Milan reagisce, così come aveva sempre tenuto il pallino del gioco, ma fare gol sembra impossibile, Finché ci entra il rinato Kalinic, entrato al 67’ a sostituire Cutrone e in gol all’86’: lancio di Musacchio e l’attaccante croato con una giocata strepitosa si gira e scarica un sinistro potente. La palla tocca la traversa e finisce in rete. Fino alla fine è un assalto dei rossoneri, con i portieri protagonisti: Consigli chiude con un salvataggio strepitoso, Donnarumma va all’attacco in area. Ma è 1-1.

Articoli Correlati

Ancora insulti razzistiAncelotti: “Non se ne può più”

Ancelotti è tornato a parlare di insulti razzisti proprio il giorno in cui si è saputo di un nuovo caso, tra gli juniores, nel parmense

Juan Jesus e Perotti koLa Roma è in allarme

La Roma in ansia per Juan Jesus alle prese con una lesione al menisco. Rischio intervento chirurgico. Perotti, nuova ricaduta.

Solo carezze a PaquetàLeo graffia Higuain

Presentato il brasiliano: «Il mio idolo è Kakà». Leonardo chiede al Pipita di darsi una mossa