Ibra pizzica CR7 sulla rovesciata

  • Calcio

CALCIO Ha ringraziato il pubblico juventino che martedì sera gli ha tribuato un’ovazione («Un momento incredibile, sono commosso»), e sulla sua rovesciata pazzesca ha detto: «Senza dubbio il gol più bello della mia carriera». Insomma, una soddisfazione particolare, quella di Cristiano Ronaldo, arrivato a una simile prodezza, l’unica del genere nella sua galleria personale, alla soglia dei 33 anni. La “bicicletta” del portoghese, o “chilena”, come la chiamano in Spagna, ha fatto il giro del mondo, ed è stato celebrato da tutte le grandi testate sportive.  Sarà certamente tra i gesti atletici favoriti per la vittoria del “Premio Puskas” per il gol più bello dell’anno. Quello che, con una rovesciata da fuori area nel 2012, vinse Ibrahimovic. E Zlatan ieri ha pizzicato CR7: «Bel gol, ma provi a farlo da 40 metri...».

METRO

Articoli Correlati

Ancora botte all'arbitro Lazio, i fischietti dicono basta

Gli arbitri del Lazio si fermano: è la protesta contro l'ottavo episodio di violenza dall’inizio della stagione, avvenuto domenica

Chi fermerà la Juventus?Inter, Napoli e Milan al palo

Tutet sbagliano, prima o poi, meno la Signora. Che col il successo di Milano ha un nuovo record: il miglior inizio di campionato della storia della Serie A

Italia verso il PortogalloMancini non cerca scuse

Sabato la sfida decisiva per la Nations League contro i lusitani. Il tecnico riparte dalla buona gara con la Polonia