Il nuovo cinema francese si presenta agli italiani

  • Cinema

Cinema Al via, dal 4 al 10 aprile 2018, Rendez-Vous, Festival del nuovo cinema francese parte dalla Capitale per poi toccare nelle settimane seguenti, con focus e artisti, le città di Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Torino. Iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, la manifestazione è realizzata dall’Institut français Italia, co-organizzata con UniFrance, e in collaborazione con l’Institut français - Centre Saint-Louis. Madrina sarà Valeria Bruni Tedeschi cui è dedicata l’edizione del festival, nel segno del grande cinema d’autore e del legame artistico tra Francia e Italia. Rendez-vous festeggia l’ottava edizione ampliando i confini del suo viaggio di esplorazione del nuovo cinema francese con più di 30 titoli, 4 focus, una sezione documentari, incontri speciali, masterclass e anteprime, con film e ospiti che percorreranno l’Italia per un mese. Il festival, come ogni anno, porta in viaggio il cinema francese per l’Italia. Dopo la Capitale, gli eventi speciali di Rendez-vous saranno ospitati da: la Cineteca di Bologna, il Cinema Vittorio De Seta di Palermo, il Cinema Massimo di Torino, l’Anteo Palazzo del Cinema di Milano, l’Institut français di Firenze e l’Institut français di Napoli. Il grande cinema d’autore, che trova la sua ispirazione nella tradizione, ma che si rinnova, è il filo conduttore dell’VIII edizione. Che si tratti di cineasti noti al pubblico o di giovani leve, i dati ci dicono che il cinema francese, nel suo insieme, incontra il favore del pubblico.

Articoli Correlati

Barry Jenkins presenta il nuovo film

Arriva oggi al cinema “Se la strada potesse parlare”, il nuovo film del premio Oscar per “Moonlight”

Morto Paoloni, in Fantozziera "megadirettore galattico"

L'attore era diventato noto al grande pubblico proprio con i film di Fantozzi

Alla Casa del Cinemail saluto a Fantastichini

Il popolare attore è scomparso ieri. Alle 20 verrà proiettato "Mine vaganti"