Spielberg campione d’incassi in Usa

  • Ready Player One

CINEMA “Ready Player One”, il nuovo film visionario di Steven Spielberg, con 41,2 milioni di dollari nel week end di debutto, domina anche la classifica incassi Usa, superando i 53 milioni di dollari e mettendo a segno il miglior esordio per il regista negli ultimi 10 anni (dopo i 100 milioni di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo del 2008).

Secondo, Acrimony, thriller di Tyler Perry con Taraji P. Henson, con 17,1 milioni di dollari; 3° Black Panther, film record d’incassi della Marvel, che chiude il 7° week end di programmazione con 11,2 mln di dollari. Pacific Rim scivola al 5° posto.

 

METRO