World Car of the year 2018 Volvo ancora vincitrice

  • Auto

AUTO Riconoscimenti a valanga per la Casa svedese che al Salone di Ginevra si era già vista attribuire il più importante premio a livello europeo, il Car of the year 2019 assegnato alla XC40, ma a distanza di un mese incassa ora al Salone di New York (30 marzo – 8 aprile) anche il World Car of The year 2018 andato alla sorella maggiore XC60. Ma non finisce qui visto che i premi assegnati dalla giuria composta da rappresentanti dei media provenienti da tutto il mondo ha attribuito altri cinque riconoscimenti andati ad altrettante tipologie di vetture commercializzate nel corso del 2017. A cominciare dal World Car Design 2018 andato alla Range Rover Velar, ma anche al World Green Car 2018 assegnato alla Nissan Leaf. E ancora al World Performance Car 2018 che ha visto premiata la Bmw M5 e inoltre il World Luxury Car attribuito alla Audi A8. L’ultimo dei 5 riconoscimenti è andato ad una citycar: è la VW Polo che si è assicurata il World Urban Car 2018.

C.CA.

Articoli Correlati

Fusione Fca-RenaultParigi mette i paletti

Il governo italiano: «Obiettivo è garantire l’occupazione». Oggi la risposta del cda della casa francese

Un mostro tutto ibridofirmato Ferrari

Presentato il primo modello “eco” del Cavallino: su 1000 cavalli, 220 sono “elettrici”

Fiat e Renaultpronte alle nozze

Alleanza con scambio di azioni fra i due gruppi. Possibile coinvolgimento di Nissan e Mitsubishi