La Roma a Bologna con la testa al Camp Nou

  • Calcio

CALCIO La corsa al terzo posto vede in pole la Roma, che aprirà la trentesima giornata giocando al Dall’Ara alle 12.30 con il pensiero rivolto (inevitabilmente) al Camp Nou, dove mercoledì affronterà il Barcellona. In casa giallorossa si monitorano le condizioni di Pellegrini, uscito malconcio dalla gara tra Italia e Inghilterra: preoccupa il polpaccio destro e la sua presenza è in forte dubbio. In quattro si giocheranno i due posti di esterni avanzati nel 4-2-3-1 di Di Francesco: El Shaarawy e Perotti paiono favoriti su Ünder e Schick. Nessun turnover per Dzeko in vista dell’impegno di Barcellona.
 

Articoli Correlati

Inter-Austra ViennaSpalletti predica prudenza

Stasera Austria Vienna a San Siro (ore 21.00): il tecnico toscano non vuole cali di tensione. Su Icardi: «meno social, più realtà»

Chi è Marina Granovskaia la lady di ferro che silurerà Sarri

In un calcio venato di maschilismo spunta la figura di Marina Granovskaia, duro ad del Chelsea. Ha domanto Antonio Conte, domenica potrebbe cacciare Sarri

Play off, l'eterna ideaper rianimare il campionato

La formula dei play off dopo la regular season ha tra i suoi sostenitori anche Gabriele Gravina: ma la sua formula non convince tutti