Sabatini, fuga dall'Inter E pure Capello lascia Suning

  • Calcio

CALCIO Fulmine a ciel sereno in casa Suning: Walter Sabatini, responsabile dell’area sportiva,  avrebbe chiesto la risoluzione del contratto. La decisione sarebbe dovuta al fatto che (come confermano i casi Pastore, Texeira e soprattutto Ramires) non si sentirebbe libero di muoversi in autonomia sul mercato. Il dirigente dovrebbe ora incontrarsi con i dirigenti del gruppo cinese che fa capo a Zhang Jindong, il quale non avrebbe ancora deciso se accettare o meno le sue dimissioni.
Pure Capello ai saluti
Nel frattempo dopo nove mesi è al capolinea l’avventura di Fabio Capello alla guida del Jiangsu Suning, club cinese che condivide la proprietà con l'Inter. Pure Don Fabio avrebbe chiesto la risoluzione consensuale del contratto.

Articoli Correlati

Lazio-Udinese 2-0L'Europa è di nuovo nel mirino

Nel recupero della 25esima giornata la squadra di Inzaghi supera i friulani e sale a quota 52 punti, a -3 dal quarto posto occupato dal Milan

Skriniar avverte l'Inter«Dzeko pericolo numero uno»

In vista del big match di sabato sera il difensore nerazzurro indicanel bosniaco l'uomo che può portare maggiori problemi alla retroguardia interista

Milan, caso Acerbiora indaga la Procura

Il Milan ha fatto sapere ieri con una nota che «intende cooperare con la Procura su quello che ormai è il "caso" Kessie-Bakajoko