Armani corsara ad Avellino i milanesi sono in fuga

  • Basket

BASKET Per la prima volta Milano si issa da sola in vetta. L’Armani ottiene ad Avellino un successo prezioso battendo gli irpini per 82-75 grazie al duo Micov-Pascolo, ma anche a un Jerrells brillante nel finale; alla Sidigas non basta il solito Rich. Cade a Pistoia invece Venezia: l’Umana perde 93-83 sotto i colpi di McGee (29) cedendo così anche il primo posto. Ancora una sconfitta per la Fiat Torino che dopo il successo in Coppa Italia si è inceppata: piemontesi ko per 93-90 a Cantù nonostante i 30 di Washington. Brilla Gentile che segna 31 punti in 29 minuti trascinando la Virtus Bologna che batte Brindisi 94-85. Colpo di Varese a Sassari (87-91). Restano in coda le cenerentole Pesaro e Capo d’Orlando, battute a domicilio da Trento (62-77) e Brescia (78-88).

Carlo Passarello

Articoli Correlati

Basket, Sassari pareggiala finale scudetto con Venezia

Le due squadre sul 3-3: decisiva l'ultima partita sabato a Venezia

Messina si presentaper la nuova Olimpia

"Voglio portare ciò che ho imparato nell'Nba a San Antonio"

Milano, vietato sbagliaree Venezia sbanca Cremona

La Milano del basket ha le spalle quasi al muro: Stasera, al Forum contro Sassari non potrà far altro che vincere, per evitare lo 0-2