Armani corsara ad Avellino i milanesi sono in fuga

  • Basket

BASKET Per la prima volta Milano si issa da sola in vetta. L’Armani ottiene ad Avellino un successo prezioso battendo gli irpini per 82-75 grazie al duo Micov-Pascolo, ma anche a un Jerrells brillante nel finale; alla Sidigas non basta il solito Rich. Cade a Pistoia invece Venezia: l’Umana perde 93-83 sotto i colpi di McGee (29) cedendo così anche il primo posto. Ancora una sconfitta per la Fiat Torino che dopo il successo in Coppa Italia si è inceppata: piemontesi ko per 93-90 a Cantù nonostante i 30 di Washington. Brilla Gentile che segna 31 punti in 29 minuti trascinando la Virtus Bologna che batte Brindisi 94-85. Colpo di Varese a Sassari (87-91). Restano in coda le cenerentole Pesaro e Capo d’Orlando, battute a domicilio da Trento (62-77) e Brescia (78-88).

Carlo Passarello

Articoli Correlati

Torna la Coppa ItaliaFinal eight a Firenze

Si comincia giovedì con Cremona-Varese e Milano-Bologna

Ax sconfitta a tavolinoRicorso per il caso Nunnally

L'Olimpia punita dopo aver espugnato Pistoia: il cestista era stato squalificato

Venezia passa a Pesaroed oggi tocca a Milano

Venezia fa il suo dovere: soffre ma passa nelle Marche confermandosi seconda forza del campionato. Successo della Fiat (nella foto)