Vettel vuole il mondiale e scalda già i motori

  • Formula 1

FORMULA 1 Sebastian Vettel e Lewis Hamilton, otto titoli mondiali in due equamente suddivisi e una rivalità pronta a riaccendersi ancora. La stagione di Formula 1 è alle porte e non può che ripartire dai grandi protagonisti dell’anno scorso, che ad Albert Park potrebbero dar vita al primo duello. «Sono entusiasta di iniziare la stagione, entrare in macchina e iniziare a correre. Abbiamo tutte le ragioni per avere fiducia considerando che abbiamo una macchina grandiosa», ha esordito il ferrarista, ottimista in vista del Gran Premio d’Australia di domenica.
Seb senza alternative
 Al suo quarto anno “in rosso” Vettel è consapevole di non avere altre alternative all’alloro iridato. «Ora  la più grande soddisfazione è vincere con la Scuderia, la squadra migliore con la storia più grande in tutto il paddock - ha sentenziato - Il mio obiettivo è vincere con la Ferrari». Il pilota tedesco ha poi ribattezzato la nuova Ferrari la SF71H con il solito nome di donna: stavolta Loria. Intanto Hamilton è pronto a dare battaglia: «Sto cercando di abbattere nuove barriere, spingere al massimo e vedere fin dove arrivo». Oggi le prove libere: da domenica sarà battaglia.

Articoli Correlati

Singapore è di HamiltonIl titolo sempre più vicino

Vettel è solo terzo. Nella classifica iridata Hamilton sale così a quota 281 punti e si porta a +40 sul tedesco della Ferrari

Ferrari, addio RaikkonenSulla Rossa arriva Leclerc

Kimi Raikkonen non sarà più un pilota della Ferrari nella prossima stagione. Andrà alla Sauber. A sostituirlo il ventenne monegasco.

Lauda resta gravedopo il trapianto di polmone

La leggenda della Formula 1 ricoverato presso la clinica AKH di Vienna