Vettel vuole il mondiale e scalda già i motori

  • Formula 1

FORMULA 1 Sebastian Vettel e Lewis Hamilton, otto titoli mondiali in due equamente suddivisi e una rivalità pronta a riaccendersi ancora. La stagione di Formula 1 è alle porte e non può che ripartire dai grandi protagonisti dell’anno scorso, che ad Albert Park potrebbero dar vita al primo duello. «Sono entusiasta di iniziare la stagione, entrare in macchina e iniziare a correre. Abbiamo tutte le ragioni per avere fiducia considerando che abbiamo una macchina grandiosa», ha esordito il ferrarista, ottimista in vista del Gran Premio d’Australia di domenica.
Seb senza alternative
 Al suo quarto anno “in rosso” Vettel è consapevole di non avere altre alternative all’alloro iridato. «Ora  la più grande soddisfazione è vincere con la Scuderia, la squadra migliore con la storia più grande in tutto il paddock - ha sentenziato - Il mio obiettivo è vincere con la Ferrari». Il pilota tedesco ha poi ribattezzato la nuova Ferrari la SF71H con il solito nome di donna: stavolta Loria. Intanto Hamilton è pronto a dare battaglia: «Sto cercando di abbattere nuove barriere, spingere al massimo e vedere fin dove arrivo». Oggi le prove libere: da domenica sarà battaglia.

Articoli Correlati

Hamilton sempre primoMonaco, Vettel secondo

La Mercedes stavolta non fa doppietta, ma porta a casa un altro successo nel Gp di Montecarlo “griffato” dal pilota inglese

Lauda se ne vaAddio a un mito F1

Niki Lauda è morto lunedì in una clinica svizzera. Aveva 70 anni

Quinta doppietta MercedesFerrari, altra giornata nera

Cinque vittorie su cinque delle due frecce d'argento: non era mai successo prima. I ferraristi fuori dal podio.