L'Olimpia cade ancora A Milano passa il Valencia 89-93

  • EUROLEGA

BASKET Nel ventottesimo turno di Eurolega, in una sfida tra due squadre oramai fuori dalla lotta playoff, ancora una sconfitta per l’Olimpia Milano. La squadra di Simone Pianigiani si è arresa agli spagnoli del Valencia, passati con il punteggio 93-89. Per Milano si tratta del terzo ko consecutivo, il diciannovesimo su 28 partite disputate. Al termine di una gara complessivamente equilibrata, è stato decisivo l’allungo degli spagnoli nell’ultimo periodo.
Non sono bastati a Milano i 27 punti di uno scatenato, straordinario Micov, 17 quelli di Jerrels e 13 di Gudaitis. Valencia è stato trascinato al successo dai 18 punti di Green e dai liberi nel finale di Abalde. L’Olimpia domina tra le mura amiche fino alla fine del secondo quarto, successivamente si spegne e prova la rimonta solo nell’ultima frazione, ma Jerrells riesce a quel punto solo a ridurre lo svantaggio fino all’89-93.

Articoli Correlati

L'Olimpia prima resistee poi cade con lo Zalgiris

Milano tiene testa a Kaunas contro la rivelazione europea dell'anno, ma declina nell'ultimo quarto: 77-65 lo score finale

Armani-Real Madrid 77-88Troppo Real al Forum

L’Armani cede al Forum per 88-77 alla corazzata spagnola. I madrileni partono subito con energia e piegano da subito in loro favore il destino della partita

L'Olimpia ritrovavittoria e fiducia

I milanesi di coach Pianigiani battono l'Efes 77-64