Vendita del Milan Aperto un fascicolo

  • Calcio

CALCIO  Sulle tre «segnalazioni di operazioni sospette», trasmesse nei mesi scorsi dall’Unità di informazione finanziaria di Bankitalia alla Gdf in relazione alla vendita del Milan all’imprenditore cinese Yonghong Li, in Procura a Milano è aperto, allo stato, un fascicolo “modello 45”, ossia il registro degli atti non costituenti notizia di reato. Un fascicolo, dunque, al momento senza ipotesi di reato né indagati.

Il caos biglietti
A chi non potrà essere al Meazza mercoledì 4 aprile (in cui verrà recuperato il derby milanese non giocata per la scomparsa di Davide Astori) il Milan offre un voucher (non la restituzione dei soldi) per un’altra gara casalinga. Tutto bene, se non fosse che la decisione vale anche per i tifosi dell’Inter. Nel frattempo si apprende che il fondo Elliott starebbe per tirare fuori altri 35 milioni per andare avanti fino alla fine della stagione.

Articoli Correlati

Caos Serie BPer ora resta a 19 squadre

Il Tar del Lazio ha revocato il decreto presidenziale che la sezione, con un altro presidente, ha emesso sabato accogliendo i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana

Empoli-Lazio 0-1I biancocelesti soffrono ma passano

Basta un gol di Parolo ai biancocelesti per sbancare il Castellani. Ma i toscani vendono cara La squadra di Inzaghi sale così a quota sei punti in classifica

Ronaldo, è doppiettaLa Juventus già vola

Juventus-Sassuolo 2-1. Per il portoghese prima rete (con doppietta) in bianconero- La squadra di Allegri sempre più padrona del campionato