Carolina incanta tutti e strappa un altro record

  • Pattinaggio

PATTINAGGIO Carolina, magica come una poesia sul ghiaccio del Forum di Milano. Carolina Kostner ha concluso al primo posto il programma corto dei Mondiali di pattinaggio di figura scattati oggi sulla pista di Assago. Lo ha fatto con una prestazione stellare, perfetta senza la minima sbavatura, la sua migliore di sempre, ancor più bella di quando nel 2012 vinse l’oro iridato a Nizza. Per la prima volta in carriera ha superando il muro degli 80 punti (80,27 - record italiano) e si è tolta la grande soddisfazione di lasciarsi alle spalle la campionessa olimpica in carica, la russa Alina Zagitova seconda a quota 79,51.  Alla rassegna iridata scattata ieri e che durerà fino a domenica ( con il galà finale) prederanno parte 192 pattinatori in rappresentanza di 43 Nazioni. Domani sera il libero che assegnerà le medaglie: ma Carolina Kostner, ormai al quattordicesimo Mondiale in sedici  anni, il suo posto nella storia se l’è già ritagliato.

Articoli Correlati

Ucciso da rapinatoricampione di pattinaggio

Denis Ten, kazako, era molto amico di Carolina Kostner. Letale una coltellata infertagli da due malviventi

Stelle sul ghiaccioper i Mondiali

A Milano, fino a domenica, la Kostner sogna la settima medaglia iridata