Stelle sul ghiaccio per i Mondiali

  • Pattinaggio

PATTINAGGIO E' ormai tutto pronto al Mediolanum Forum di Assago per ospitare i 192 pattinatori che da mercoledì a domenica regaleranno emozioni e magie nel Mondiale di pattinaggio di figura. Quella milanese sarà la 108esima edizione del Campionato del mondo più vecchio di sempre (è nato nel 1896 a San Pietroburgo con le gare maschili). Il Mondiale di figura per il capoluogo lombardo può essere considerato un primo test event dell'impianto che, in caso prima di candidatura e poi di assegnazione (a Milano nel settembre 2019), potrebbe essere utilizzato in occasione dei Giochi olimpici del 2026.

Con Milano, l'Italia ritorna ad ospitare dopo 67 anni un Mondiale di figura, ma ci sono stati anche quelli di Cortina d'Ampezzo nel 1963 e Torino nel 2010. In casa Italia, dopo un'Olimpiade dov'è mancato il podio, c'e' voglia di medaglie. Grandi attese sono riposte su Carolina Kostner che al suo quattordicesimo mondiale punta alla settima medaglia di una collezione che nel 2012 l'aveva vista salire sul tetto del mondo. La favorita per l'oro è la giovanissima russa Alina Zagitova, pattinatrice originaria dell'Udmutria e pupilla del confermato presidente della Federazione, Vladimir Putin. Vive a Mosca con sua nonna e vede i genitori solo due volte l'anno e rincorre uno storico traguardo a soli 15 anni: in caso di conquista dell'oro, Alina diventerebbe la quinta pattinatrice a vincere nello stesso anno Olimpiadi, Europei e Mondiali dopo la norvegese Sonja Henie (1932 e 1936), l'olandese Sjoukje Dijkstra (1964), l'austriaca Trixi Schuba (1972) e la tedesca dell'Est, Katarina Witt (1984 e 1988).

Molto probabilmente all'ultima competizione internazionale della carriera e' il duo della danza Anna Cappellini - Luca Lanotte. I campioni del mondo del 2014 potrebbero ambire ad podio "alla carriera" in una gara orfani di alcuni big (dai canadesi campioni olimpici Tessa Virtue - Scott Moir agli statunitensi bronzo ai Giochi Maia Shibutani - Alex Shibutani) ma comunque sempre di altissimo livello.Sentira' la carica del pubblico di casa Valentina Marchei impegnata nelle coppie con Ondrej Hotarek. In campo maschile Matteo Rizzo, reduce dal bronzo ai Mondiali juniores, provera' a stupire ma soprattutto a fare esperienza.

Le prime medaglie da giovedì sera,  con le coppie (dalle  ore 18,55). Seguiranno le donne (ore 18,30), e sabato uomini (ore 10) e danza (15,20). Domenica (ore 14,30) sarà dedicata al galà conclusivo.

AGI

Articoli Correlati

Ucciso da rapinatoricampione di pattinaggio

Denis Ten, kazako, era molto amico di Carolina Kostner. Letale una coltellata infertagli da due malviventi

Carolina incanta tuttie strappa un altro record

Mondiali di figura: L'altoatesina incanta il Forum e conquista il record italiano con uno strepitoso 80.27, record italiano