L'Olimpia prima resiste e poi cade con lo Zalgiris

  • EUROLEGA

BASKET Una Armani Milano bella a metà torna da Kaunas a secco, senza passi in avanti rispetto alle ultime uscite europee. Il quintetto di Pianigiani tiene testa per 30’ allo Zalgiris rivelazione dell'Eurolega, restando in partita per tre quarti. Il break arriva all'inizio dell'ultimo periodo grazie all'energia di White, che produce da solo il break che cambia l'inerzia della partita. Milano, ancora priva di Theodore, prova a restare in partita con un super Gudaitis (doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi in 22’) ma subisce i lituani. Lo Zalgiris con il successo blinda infatti la qualificazione ai playoff. Per Milano in doppia cifra anche Kuzminskas e Jerrells, mentre deludono Goudelock e Micov, entrambi a quota zero con un disastroso 0/15 dal campo. Il finale è di 77-65 per lo Zalgiris.

CARLO PASSARELLO

Articoli Correlati

Olimpia ko col BarçaA rischio i playoff

Partita molto equilibrata, ma al Forum passano i catalani 90-85. Grande Heurtel, 21 punti; 20 per James e Micov

Armani-BayernOra serve la vittoria

Tornare alla vittoria per i milanesi è una esigenza, dopo quattro stop consecutivi. Ma i tedeschi sono il cliente più difficile

Olimpia, esame di spagnoloOggi assalto a Gran Canaria

L’Olimpia è reduce da due sconfitte consecutive e cerca il riscatto contro gli spagnoli