Il Milan soffre e vince Riparte la corsa rossonera

  • Calcio

Calcio Il Milan manda al tappeto il Chievo e riparte dopo la delusione europea, ma non senza una grande sofferenza. Al Meazza, i rossoneri vincono per 3-2 una partita che si era complicata prima dell’intervallo. La squadra di Gattuso spezza l’equilibrio dopo 10 minuti con Calhanoglu, poi il Chievo piazza un micidiale uno-due con le reti di Stepinski al 33' e Inglese al 34' e va al riposo in vantaggio. Il Milan ristabilisce la parità in avvio di ripresa con Cutrone, poi all’82' mette la freccia con André Silva, già decisivo col Genoa. Nel recupero l’arbitro assegna un rigore ai rossoneri con l’ausilio del Var ma dagli 11 metri Kessié si fa ipnotizzare da Sorrentino.

Articoli Correlati

Dybala, 25 candeline"La Champions? Possiamo farcela"

Intervistato dal Mirror il calciatore argentino ha parlato della avventura europea, con l'arma-Ronaldo in più. Intanto la juve è tornata ad allenarsi

Jack, rischio intervento Milan pronto sul mercato

Tutto congiura per l’operazione di Giacomo Bonaventura. Intervento delicato: cartilagine del ginocchio.La stagione sarebbe finita. Ipotesi sul mercato

Ronaldo e Giorginaa Londra tra tennis e teatro

CR/ ha approfittato dei giorni di riposo concessi da Massimiliano Allegri per una piccola vacanza con la famiglia a Londra: dove non ha badato a spese