Diritti tv, per Mediapro arriva l'ok dell'Antitrust

  • Calcio

CALCIO Momento fondamentale ieri per i diritti tv del calcio: via libera dell’Antitrust alla assegnazione dei diritti audiovisivi per l’Italia relativi alla Serie A per il triennio 2018-2021 a favore di Mediapro. Il Garante ha deliberato la conformità dei criteri adottati nella procedura alle disposizioni del Decreto Melandri, con alcune osservazioni. «Tale soggetto - scrive - è tenuto a svolgere attività di intermediazione di diritti audiovisivi, rivendendo i diritti ad altri soggetti con modalità eque».

Articoli Correlati

Zaniolo si raccontadal futuro incerto alla Champions

Il giovane talento della Roma parla del suo momento magico e delle tappe che lo hanno portato dritto fino in Champions

Inter-Austra ViennaSpalletti predica prudenza

Stasera Austria Vienna a San Siro (ore 21.00): il tecnico toscano non vuole cali di tensione. Su Icardi: «meno social, più realtà»

Chi è Marina Granovskaia la lady di ferro che silurerà Sarri

In un calcio venato di maschilismo spunta la figura di Marina Granovskaia, duro ad del Chelsea. Ha domanto Antonio Conte, domenica potrebbe cacciare Sarri