Gol annullato? No problem il presidente prende la pistola

  • Calcio

CALCIO Dimenticate le piccole beghe e le polemiche da niente sui rigori non dati del nostro calcio: il campionato greco infatti è stato sospeso a tempo indefinito dopo quanto avvenuto domenica sera quando c’è  stata l’invasione di campo, con pistola alla cintura, del presidente del Paok di Salonicco, Ivan Savvidis, dopo l’annullamento per  fuorigioco di un gol della sua squadra nella partita con l’Aek di Atene sullo 0-0. L’annuncio della sospensione del campionato è stato dato dal ministro della cultura e dello sport George Vassiliadis dopo un incontro-fiume con il Governo. L’arbitro Georgios Kaminis, due ore più tardi, a bocce ferme, ha  convalidato la rete di Fernando Varela. Savvidis, 58enne oligarca russo di origini greche,  è ora ricercato dalla polizia assieme ad altre quattro persone. Per la cronaca per il campionato greco è il quinto stop in 5 anni. L’opposizione insorge contro il governo Tsipras.

Articoli Correlati

Caos Serie BPer ora resta a 19 squadre

Il Tar del Lazio ha revocato il decreto presidenziale che la sezione, con un altro presidente, ha emesso sabato accogliendo i ricorsi di Pro Vercelli e Ternana

Empoli-Lazio 0-1I biancocelesti soffrono ma passano

Basta un gol di Parolo ai biancocelesti per sbancare il Castellani. Ma i toscani vendono cara La squadra di Inzaghi sale così a quota sei punti in classifica

Ronaldo, è doppiettaLa Juventus già vola

Juventus-Sassuolo 2-1. Per il portoghese prima rete (con doppietta) in bianconero- La squadra di Allegri sempre più padrona del campionato