Una magia di Immobile regala il pari al fotofinish

  • Calcio

CALCIO Uno splendido gol al volo di tacco di Immobile, al 95’, evita alla Lazio il secondo ko di fila in campionato permettendo ai biancocelesti di pareggiare per 2-2 sul campo del Cagliari. In classifica la squadra di Inzaghi resta quarta con 53 punti. È bufera sul Var: la partita è stata dura, fallosa, mai del tutto controllata dall’arbitro Guida, con due episodi da rigore (uno per la Lazio non assegnato senza chiedere aiuto alle immagini e uno per il Cagliari dato solo dopo consultazione della moviola in campo) con l’applicazione e la metodologia di uso del Var ancora al centro delle polemiche. Inzaghi furibondo: «Ancora danneggiati per il Var. Ci viene da pensare male. Senza tutti questi errori la nostra classifica sarebbe diversa, ma dobbiamo continuare a credere nel sogno». Immobile: «su di me c’era un rigore clamoroso, il più grande da quando gioco a calcio. Perchè con la Lazio non guardano mai il Var?».  Pavoletti sblocca di testa, i biancocelesti pareggiano al 35’ con un’autorete di Ceppitelli. Nella ripresa Barella riporta avanti i sardi su rigore al 74’: poi il capolavoro assoluto di Immobile al 95’ che regala il pari ai biancocelesti (il bomber campano è arrivato a quota 34 reti in stagione, eguagliato il primato di Chinaglia nell’anno dello scudetto).

Articoli Correlati

Tra Milan ed Interun derby ad alta tensione

Il derby di Milano arriva in un momento delicato: il Milan non ha ancora convinto, l'Inter è con il morale a terra dopo il balbettante debutto in Champions

Torino-Lecce 1-2I granata steccano, niente vetta

Il Torino perde in casa 1-2 con il Lecce e manca l’occasione di raggiungere il primo posto con l’Inter

Verona-Milan 0-1Piatek, il gol arriva su rigore

Il Milan passa a Verona in una gara difficile: segna il bomber polacco, che mette così fine alla maledizione che gli negava la via della porta