Inter-Napoli 0-0 Gli azzurri perdono la vetta

  • Calcio

CALCIO Tra Inter e Napoli finisce 0-0: può soridere solo la Juventus che dopodomani affronterà nel recupero l’Atalanta ed avrà l’occasione di portare a + 4 i propri punti di vantaggio. Che sarebbe un pò come cucirsi il settimo scudetto di fila già sul petto.  
A San Siro ieri, nella notte della festa per i 110 anni dell’Inter e del ricordo di Davide Astori, si sono incrociate appunto le strade dello scudetto e della corsa alla Champions League. Spalletti ha sorpreso Sarri mettendo in campo un 4-2-3-1 (che all’occasione è diventato un 4-4-2) capace di una notevole densità e  di ammortizzare quindi gli attesi affondi dei partenopei: infatti nel primo tempo a dispetto di una grande intensità di gioco le occasioni sono arrivate con il contagocce. Nel secondo tempo cambia tutto: velocità e pioggia di occasioni. Skriniar  colpisce il palo di testa in avvio, Insigne un minuto dopo cerca il destro a giro da lontano e manda fuori di poco. Del resto, se il Napoli doveva vincere per continuare il testa a testa con la Juventus, l’Inter  cercava una vittoria per risalire in corsa sul treno della Champions. Le squadre dal 10’ del secondo tempo si allungano e le occasioni si moltiplicano: come quella del Napoli al 22’, quando Mertens libera Insigne a tu per tu con Handanovic ma l’esterno partenopeo cerca un pallonetto che termina sul fondo. Gli uomini di Sarri alzano il ritmo. L’Inter però si è mossa da squadra (come sempre quest’anno negli scontri diretti) non perdendo mai la compattezza anche se qualche suo uomo (tipo Perisic) non ha fornito una prestazione sufficiente. Il pari è un risultato giusto. Anche se forse non serve a nessuno.

Articoli Correlati

Come sono invecchiatiI calciatori alla prova FaceApp

FaceApp è la moda del momento. Molti i calciatori che si sono messi alla prova: molti si sono ritrovati, loro malgrado, più anziani su su internet

Parlamentari-giornalistecontro la violenza sulle donne

A Roma di fronte la Nazionale Femminile Parlamentari ad una rappresentativa di giornaliste. Nell'occasione presentato un progetto contro la violenza sulle donne

Incidente in moto d'acquaWanda Nara finisce nel lago

Wanda Nara ha documentato su Instagram un lieve incidente che le è occorso domenica sul lago di Como, quando è finita in acqua