Brignano Enricomincia da se stesso

  • Torino/Teatro

TORINO Presente, passato e futuro per raccontare i suoi fantastici ed eclettici trent’anni di carriera e di risate. Tutto insieme appassionatamente nello spettacolo “Enricomincio da me Unplugged” che vedrà assoluto protagonista, da domani a domenica al Teatro Alfieri, un attore, comico e regista dalla grande popolarità come Enrico Brignano

A 51 anni suonati, Brignano ripercorrerà sul palco le tappe della sua vita e professione iniziando proprio dalla borgata romana in cui è nato, una piccola frazione di periferia come il quartiere di Dragona che diventa un luogo di meravigliosi racconti, speranze ed istantanee famigliari tra dialoghi con i genitori, in particolare con la madre Anna. 

Poi, il ricordo delle sue prime e divertenti esibizioni avvenute, con tanto di imitazioni, proprio sui convogli del treno che, da ragazzo, lo portava a scuola e che venivano applaudite dai pendolari a bordo, il suo primo pubblico. 

Il racconto virerà anche su Gigi Proietti, che per Brignano è “Gigggi”, con tre G, e che gli fu maestro, nell’apprendistato di formazione, nel suo laboratorio attoriale.

Nel mezzo, a scaldare la platea, troveranno spazio  anche performance canore e sketch celebri del suo repertorio con personaggi mitici come Igor e Zagor che sveleranno  Brignano ottimo poliglotta di tutti i dialetti italiani, ma anche eccellente parodista di molte lingue internazionali (Info: torinospettacoli.com).

ANTONIO GARBISA

Articoli Correlati

Pinocchio si moltiplica con Bustric

Domenica al Teatro Vittoria “Pinocchio libero tutti!” per la rassegna “Raccontami una nota”

Teresa Mannino raccontatutti i mali della Terra

L’artista siciliana sarà, in prima torinese, da stasera a domenica al Teatro Colosseo

Raul Cremona tra magia e risate

Domani e dopodomani l’artista sarà sul palco de Le Musichall con il suo show “Prestigi”