L'Olimpia asfalta Sassari e va in testa con Venezia

  • Campionato di basket

BASKET Nel momento più importante della stagione l’Armani Milano capisce di dover cambiare marcia: il quintetto di Pianigiani supera 116-93 Sassari e consolida il primato grazie a sei uomini in doppia cifra. Cade Avellino a Cantù per 83-82: gli irpini rimontano ma sciupano nel finale con Culpepper che li punisce. Trento ruggisce a Reggio Emilia (68-82) tornando in zona playoff. Rischia Torino, che però la spunta in volata con Mbakwe (14 punti) e Vujacic (26) contro Capo d’Orlando (92-89). Pistoia supera Varese mettendo in cascina punti importanti in chiave salvezza: il quintetto toscano vince per 74-65 con McGee (20) e Moore (13 assist) decisivi. Ieri sera: Venezia batte Bologna 71-70 e va in testa con Milano. Cremona batte Pesaro 92-79. Stasera Brescia-Brindisi.

CARLO PASSARELLO

Articoli Correlati
Campionato di basket

L'EA7 inciampa a PistoiaFiat Torino “gela” Cantù

Quarta sconfitta stagionale per le scarpette rosse. Recalcati si ferma a Torino (per ora)
Campionato di basket

Olimpia e Reggio Emiliale “big” in marcia

Vincono entrambe le prime della classe. Impresa del giorno: il successo di Avellino a Sassari
Campionato di basket

EA7 batte Avellinoe tenta il primo allungo

Coach Repesa candida i suoi a "squadra da battere”. Grande rimonta di Fiat Torino