In Lazio-Juventus finalmente Dybala

  • Campionato

CALCIO Terza contro seconda, domani pomeriggio all’Olimpico di Roma. Lazio contro Juventus, quindi. Reduci dalle semifinali di Coppa Italia: bianconeri qualificati, biancocelesti no. Morali all’opposto, allora. Pure perché la squadra di Inzaghi è uscita a un passo dall’ultimo atto e senza essere mai andata sotto, visto che la sola rete subita è arrivata per mano del Cittadella quando si era già sul 3-0 per i capitolini: «Meritavamo di passare», così il tecnico laziale, «ma adesso pensiamo al campionato». Con l’obiettivo Champions raggiungibile, per di più, e un Immobile più lanciato che mai. Dall’altro lato, con Higuain probabilmente non ancora pronto per giocare dal 1’, dovrebbe finalmente toccare a Dybala titolare: un rodaggio vero diventa fondamentale per andare poi a Wembley, mercoledì, a giocarsi l’accesso ai quarti di Champions.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati

Inter all'ultimo respiroIn Champions con la Dea

Nerazzurri milanesi e orobici nell'Europa maggiore. Quanta sofferenza a San Siro contro l'Empoli, però. Amarezza Milan, pur vittorioso con la Spal

Zaniolo si sfogacontro «gli invidiosi»

Il talento risponde per le rime ai detrattori. Infermeria: Manolas arruolabile per il Cagliari

Colpaccio AtalantaVince e acchiappa il Milan

Gli orobici espugnano il San Paolo battendo il Napoli 2-1 in rimonta: ora sono a quota 56 assieme ai rossoneri