Zucchero torna a Milano per i suoi 30 anni in musica

  • Milano/Musica

MILANO Zucchero torna a Milano. Ed è subito “tutto esaurito”. Niente più biglietti per il live di venerdì al Mediolanum Forum, dove l'artista di Roncocesi porterà il suo “Wanted Italian Tour 2018”.

Dopo aver girato il mondo col precedente album “Black Cat”, totalizzando oltre un milione di spettatori in 137 concerti nei cinque continenti, Sugar stavolta ha deciso di concentrarsi sull'Italia. Lo spunto è l'antologia “Wanted – Un'altra storia”, riassunto di 30 anni di musica, che racchiude classici come “Donne”, “Miserere”, “X colpa di chi”, “Così celeste” e tanti altri, che ascolteremo con tutta probabilità anche ad Assago.

«Sarà uno spettacolo molto diverso dal precedente – spiega Sugar - Là al centro c'era l'ultimo disco, mentre questo è il tour dei 30 anni. Ho una band fantastica, grandi musicisti e persone straordinarie, e a me piace vivere la strada con loro, niente aerei privati e roba del genere. In repertorio abbiamo un centinaio di pezzi pronti da suonare, volendo potrei cambiare completamente scaletta da una sera all'altra. Ci divertiremo».

Nell'attesa, stasera ai Magazzini Generali, ecco il thrash/death metal dei veterani brasiliani Sepultura, mentre al Magnolia si esibirà il moderno bluesman Ghostpoet.

Allo Spirit de Milan, per Rock Files Live!, arrivano il “piano man” Matthew Lee e la cantautrice Patrizia Cirulli (ore 22.30, ingresso libero previa compilazione form su www.lifegate.it), mentre alla Salumeria della Musica ritroveremo Bianco col nuovo cd “Qu4ttro”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

Vegas Jones fa il pieno di trap

Domenica al Fabrique l’artista di Cinisello Balsamo proporrà le hit del suo album “Bellaria”

Kiave a WeReading tra rap e poesie antimafia

Questa sera si esibirà in concerto sul palco dell’Apollo Club

Snow Patrol in concerto sul palco del Fabrique

Gary Lightbody e la sua band saranno live questa sera