Al Salone del Libro il Nobel Herta Müller

  • Torino/Libri

TORINO Il manifesto è stato disegnato dal fumettista Manuele Fior e ritrae una ragazza con un libro in mano che guarda la sua Torino. Accanto a lei, la scritta “Un giorno, tutto questo”, tema di questa 31esima edizione del Salone internazionale del Libro che si svolgerà dal 10 al 14 maggio. Ospite del Salone 2018, il Premio Nobel della Letteratura nel 2009 Herta Müller, presente anche come vincitrice del  Mondello internazionale. 

Il paese ospite quest’anno sarà la Francia: in calendario incontri con autori già noti come Eric-Emmanuel Schmitt e Boualem Sansal, accanto a talenti emergenti come Tristan Garcia e Blandine Rinke.

Inoltre, il Salone, che quest’anno coinvolge anche le Officine Grandi Riparazioni, “sposerà” il Premio Strega europeo. «Gli autori stranieri in lizza nella cinquina finale - annuncia Nicola Lagioia, direttore del Salone del Libro -   presenteranno i loro libri e il vincitore verrà annunciato qui per la prima volta».

Ancora tanto spazio per l’editoria indipendente. «Ci saranno gli editori indipendenti e  i grandi gruppi - spiega Lagioia - perché immaginare l'editoria del nostro Paese senza gli uni o senza gli altri è impossibile». 

Tra gli ospiti di questa 31esima edizione arrivano Fernando Aramburu, Paco Ignacio Taibo II, Joel Dicker, Antoine Volodine, Edgar Morin. E poi i registi da Oscar Bernardo Bertolucci, Luca Guadagnino e Giuseppe Tornatore. Niccolò Ammaniti, invece, presenterà al Salone la serie tv “Il miracolo”.

Infine, le collaborazioni con  la Bologna Children's Bookfair, con il Lucca Comics&Games e con la Buchmessee, la Fiera del libro di Francoforte.

Un’anticipazione del Salone si terrà sabato alle OGR con il concerto di John Cale, il fondatore dei Velvet Underground, alle 21. Info: salonelibro.it

PATRIZIA PERTUSO

Articoli Correlati

Al Salone del Libro tra la Müller e Tornatore

Da oggi a lunedì a Lingotto Fiere la 31esima edizione del Salone del Libro

Una passeggiata sotto i “Portici di carta”

Il 7 e l’8 ottobre la manifestazione tra via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice