Processo a Di Francesco Totti "blinda" il mister

  • Calcio

CALCIO Malgrado la neve caduta su Roma a Trigoria l’ambiente è incandescente, con giocatori finiti   sul banco degli imputati e l’allenatore che invece comincia a sentire scricchiolare pericolosamente la sua panchina. Da Montecarlo, dove ieri sera è stato premiato con il Laureus Sport Award in qualità di ambasciatore, Francesco Totti ha parlato del momento complicato della Roma. Ed il suo è un messaggio rassicurante: soprattuto per l’allenatore  («che sosterremo fino alla fine perché è un punto fermo della nostra società»). Monchi, volato a  Boston dopo il collasso contro il Milan,  «è andato a parlare col presidente Pallotta di altre cose, non certo dell'allenatore». Per Totti c’è una sola medicina per uscire dalla crisi: «essere uniti e andare avanti con un unico obiettivo: arrivare il più lontano possibile in Champions e in campionato». Lo scudetto? «Spero vinca il Napoli anche perché la Juve altrimenti diventa monotona». A Trigoria nel frattempo musi lunghi.  A Napoli Di Francesco ritrova De Rossi ma rischia Pellegrini.a.b.

Articoli Correlati

Roma, ecco ManciniOra tutto su Alderweireld

L'ex atalantino ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024. Ora si intensificherà il negoziato per il difensore del Tottenham

Icardi, offerta in arrivoil Napoli prepara 60 milioni

Sarebbe pronta una offerta del Napoli per Icardi: 60 milioni di euro. L'Inter nel frattempo è a Singapore dove sabato affronterà lo United

Italia-Brasile 25 anni fache fine hanno fatto i protagonisti

Mondiali americani 1994: che fine hanno fatto gli azzurri protagonisti della finale del Rose Bowl, il 17 luglio a Pasadena? Qui tutte le storie