Serena Brancale sceglie il palco del Live Alcazar

  • Roma/Musica

ROMA Nomi di primo piano della nuova scena musicale italiana e internazionale oggi e domani al Live Alcazar. Nello spazio di via Cardinale Merry del Val, stasera alle 22, tornerà a esibirsi Serena Brancale, la talentuosa cantante e musicista pugliese, autrice di un soul dalla forte componente elettronica, ma ricco di belle e originali melodie. 

«Faccio musica perché ho bisogno di comunicare - spiega la Brancale - In passato ho frequentato masterclass di cinema, corsi di danza e l'Accademia delle Belle Arti, ma con la musica sento che riesco a esprimermi al meglio e grazie a lei posso unire tutte le arti: il ballo, il disegno, la recitazione».

Sarà sul palco con “SoulA”, un progetto che nasce dalla passione per la cosiddetta musica di “contaminazione”, in cui confluiscono suoni e tradizioni di culture solo apparentemente distanti fra loro. Con lei al Live Alcazar ci sarà Domenico Sanna, pianista fra i più raffinati della scena jazz italiana. 

Domani alle 22, invece, salirà sul palco  Xantoné Blacq, pianista, cantante e compositore londinese di fama internazionale. Si è fatto conoscere come pianista nei tour mondiali di Amy Winehouse, ma vanta anche numerose  collaborazioni con Earth Wind & Fire, Paul Jackson, Yolanda Charles e tantissimi altri. Blacq è uno dei maggiori talenti della nuova generazione di musicisti jazz- funky. Info: 3394707650

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

Il Forte Prenestinofesteggia Bob Marley

Sabato al CSOA l’omaggio con i 48 Roots all’artista giamaicano che avrebbe compiuto 75 anni

Il Post Punk di Gazzelleregistra il sold out

L’artista sarà in concerto domani sul palo del Palazzo dello Sport

Galoni: «Racconto questo tempo omologato»

Domani al Monk presenterà live l’album “Incontinenti alla deriva”