Rabbia social per il tweet disumano

  • Milano/pioltello

PIOLTELLO “Circolazione interrotta tra Treviglio e Milano a causa di un inconveniente tecnico a un treno”. È il tweet con il quale Trenord alle 8.09, ha avvisato che la circolazione avrebbe avuto alcuni problemi. Non una parola sul disastro di Pioltello. Un messaggio asettico che ha scatenato le polemiche  quando la notizia del disastro si è diffusa. La situazione non è migliorata col tweet successivo, dove si parlava di  treno “sviato”. In molti non hanno gradito che un deragliamento con tre morti e decine di feriti fosse definito così. E da lì la valanga di critiche e insulti piovuti sull’azienda. “L’inconveniente tecnico si chiama deragliamento. E ci sono dei morti”, posta Banfi; “Inconveniente tecnico? 100 feriti, 10 gravi, 2 morti... disumano”, fa eco Almiron. La comunicazione insufficiente – quando non forviante – èda  sempre uno dei temi sollevati dai comitati pendolari con Rfi  e Trenord. «Ritardano gli annunci, altre volte non li danno proprio», spiega un pendolare, «è vergognoso». ANDREA SPARACIARI

 

Articoli Correlati
Milano/pioltello

Durissime accuse a Trenordin un rapporto dell'Ansf

Segnalate carenze nella manutenzione pochi mesi prima del disastro di Pioltello. L'azienda: nessun legame. Le reazioni politiche
Milano/pioltello

Passante, tornano i treniAncora una settimana difficile

Pioltello, ci vorrà qualche giorno prima che i treni del treno della tragedia giungano al deposito. Parte della linea sotto sequestro. Disagi fino a venerdì 16
Milano/pioltello

Treni di Pioltelloiniziata la rimozione

Il legale di Rfi, Ennio Amodio: «Non solo il giunto. I freni erano usurati? Le ruote ovalizzate?»