Joao Mario verso l'addio lo aspetta il West Ham

  • Il mercato

CALCIO La politica di Suning resta un mistero. Spalletti aspetta rinforzi, visto anche il sorpasso della Lazio, ma la proprietà cinese sembra  più concentrata sul mercato in uscita piuttosto che a quello in entrata. Ai saluti  Joao Mario, forse  Brozovic e ora anche Eder. Il portogheseha detto sì al West Ham che lo prenderebbe in prestito con un oneroso diritto di riscatto. Per l’italo-brasiliano di parla dello Zenit di Mancini,  per il croato solo voci . Sul fronte interno Spalletti,è uscito allo scoperto spiegando che Rafinha (oggi la presentazione) non può risolvere i problemi dell’Inter. Insomma un   gran polverone chissà se  sollevato ad arte per nascondere qualche colpo a sorpresa. Difficile che sia Pastore, visto il ruolo in cui gioca e il mega stipendio che percepisce. Vedremo.

C.CR.

Articoli Correlati

Mistero nerazzurro Spalletti all'aceto

Il mercato non ha dato respiro all’umore nero del tecnico. La sua Inter, valutata una valida concorrente al titolo con Juve e Napoli, non gira più al massimo

L'Inter vuole Sturridgema Klopp si mette di traverso

Le resistenze del tecnico tedesco a causa deinumerosi fronti su cui il Liverpool è impegnato

Tutti pazzi per Milinkovicun affare da cento milioni

Sulle sue piste ci sarebbe proprio il Manchester United, come Chelsea e Manchester City, oltre alla Juve. Il suo contratto scade nel 2022 e non ha clausole