Sisma 8.2 in Alaska Scattato l'allarme tsunami

  • Usa

Un terremoto violento di 8,2 gradi di magnitudo è stato registrato al largo della costa meridionale dell'Alaska. Le autorità hanno emanato un allerta tsunami, poi revocato.    Il sisma è stato registrato a una profondità di 10 km, circa 256 km a sud-est di Chiniak, alle 00.31 del mattino, ora locale, secondo quanto riferito dall'istituto sismologico americano US Geological Survey. 

Tsunami. Il sistema di allarme tsunami degli Stati Uniti aveva  dichiarato l'allerta per alcune zone dell'Alaska e del Canada e messo in allarme l'intera costa occidentale degli Stati Uniti. 

Articoli Correlati

La pornostar conferma"Feci sesso con Trump"

Stormy Daniels alla tv CBS: "Minacce per farmi tacere"

Trump firma i daziL'ira della Ue e della Cina

Il presidente americano ha deciso. La Ue: "Lo portiamo al Wto"

La "paladina" di #MeTooaccusata di molestie su uomo

Secondo "Politico" da ubriaca palpeggiò un consigliere. Lei: "Non ricordo"