La corazzata Cska affonda l'Olimpia

  • EUROLEGA

BASKET Altra sconfitta in Eurolega per Milano, che cede nettamente alla corazzata Cska Mosca cui basta il minimo sforzo per passare al Forum. Per l'Olimpia è la tredicesima sconfitta europea, quarta consecutiva, patita giocando un match deludente non giustificabile dalle sole assenze di Theodore e Pascolo. Milano inizia discretamente sull’asse Tarczewski-Micov, ma il Cska replica con De Colo. L’Olimpia fa enorme fatica soprattutto in difesa con Jerrells e Goudelock. Ancora De Colo manda sotto il quintetto di Pianigiani che non affonda solo grazie all’ottima prova in attacco di M’Baye. Milano prova a rientrare nel terzo periodo con Bertans in evidenza: la guardia lettone riporta i biancorossi sul -6. I russi però rientrano grazie al contropiede, rimettendo le distanze fra le due squadre. Ancora la balbettante difesa milanese fa la differenza in negativo: Mosca controlla fino al 81-107 finale.

CARLO PASSARELLO

Articoli Correlati

Armani ko 94-62Zalgiris Kaunas demolisce i milanesi

La peggiore Milano dell’anno prende una pesante imbarcata dallo Zalgiris Kaunas che passa al Forum. I lituani dall'inizio si dimostrano più organizzati

L'EA7 cade ancoraa Tel Aviv il Maccabi passa 79-68

Seconda sconfitta consecutiva per l’Armani Milano, questa volta messa ko dal Maccabi Tel Aviv in Israele

Eurolega: l'Armani c'èprima vittoria col Barcellona

blaugrana vanno sul +15, poi Milano si sveglia, nel finale Theodore sale in cattedra: il play americano col supporto di Gudaitis chiude la pratica