Spalletti non scherza ora vuole i rinforzi

  • Calcio

CALCIO Luciano Spalletti è stato chiaro, vuole dei rinforzi. I nomi? Iniesta e Ramos. Ovviamente una battuta  ma il senso è che senza qualche innesto a gennaio sarà difficile andare lontano. Spalletti è stato onesto sin dall’inizio. Ha valorizzato i giocatori a disposizione, ha convinto Perisic a rimanere e a giocare in un ruolo non sempre gratificante per lui. Ha ricreato uno spirito di squadra importante. Ma i miracoli non li può fare. Certo il fair play finaziario è una spada di Damocle che pende sulla testa dei nerazzurri, ma il messaggio di Spalletti è limpido: qualcuno deve arrivare. Verdi, Pastore e Mkhitaryan, Ramires i nomi che circolano. Bastoni potrebbe lasciare in anticipo l’Atalanta. Infine pare che  Thohir voglia 200 mln per le sue quote. Vedremo. Da notare però   che quando arriva lui a S. Siro l’Inter perde. L’ultima volta c’era la Roma di Spalletti : vinse 3-1.

C.CR.

Articoli Correlati

BuongiornoRonaldomania

Il campione saluta sui social e i tifosi si scatenano. Betancur affascinato e stupito dal nuovo compagno

Sarri: «La Premieril campionato migliore»

Il toscano, ex Napoli, si presenta a Londra ai suoi nuovi tifosi del Chelsea

Parma e Chievola Serie A è a rischio

Presunto illecito sportivo di calaiò e responsabilità oggettiva dei ducali, accusa di plusvalenze fittizie per i clivensi. Mano pesante della Procura Figc