Dediche e manie di Biagio Antonacci

  • SPETTACOLI TORINO

È appena partito in tour sull'onda dell'uscita, un mesetto fa, di “Dediche e Manie”, suo nuovo album. Un disco nel tipico stile di Biagio Antonacci, un pop d'autore orecchiabile e accattivante, con qualche sfumatura elettronica in più, che nei testi mescola pubblico e privato sul filo di una voce roca e familiare. Al centro, come sempre, ritroviamo il tema amoroso, declinato nelle più varie accezioni. E dal vivo, giovedì al Pala Alpitour (ore 21, da euro 38), Biagio presenterà diverse delle nuove canzoni, a partire dall'iniziale “Il migliore”, esortazione a dare il meglio di sé, e al singolo “In mezzo al mondo”. Ma non mancheranno i tanti classici romantici come “Se io se lei”, “Se è vero che ci sei” e “Iris”, nel corso di un live al solito lungo, generoso e ricco di emozioni per i tanti fan (soprattutto al femminile) dell'artista milanese.

Nell'attesa ecco per oggi al Colosseo (ore 21, da euro 22.50) le poderosi voci dell'Harlem Gospel Choir, rinomato ensemble americano, che porterà sul palco un messaggio di amore, pace e armonia nello spettacolo “Sings an Homage to Beyoncé”. In alternativa stasera al Blah Blah si terrà una serata omaggio a David Bowie con dibattito e proiezioni del documentario “Five Years” e del film “Absolute Beginners” (ore 20, ingresso libero), seguita mercoledì dai The Bastard Sons Of Dioniso col “Cambogia Live Tour”. Infine, è già tutto esaurito per il concerto del compositore torinese Ludovico Einaudi, mercoledì all'Auditorium Giovanni Agnelli.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
SPETTACOLI TORINO

Brunori: canzoni e monologhi sull’incertezza

Il recital di Dario Brunori domani al Colosseo
SPETTACOLI TORINO

Con Decouflé alle Fonderiela danza sposa la magia

Il coreografo francese in scena dal 27 al 29, con “Nouvelles pièces courtes”, alle Fonderie Limone di Moncalieri