Pensioni, dal 2019 per l'età servono 5 mesi in più

  • Pensioni

La Gazzetta Ufficiale odierna pubblica il decreto del ministero del'Economia che aumenta l'età per poter andare in pensione.     "A decorrere dal 1 gennaio 2019 - si legge nel decreto - i requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici di cui all'art. 12, commi 12-bis e 12-quater, fermo restando quanto previsto dall'ultimo periodo del predetto comma 12-quater, del decreto-legge 30 luglio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, e successive modificazioni e integrazioni, sono ulteriormente incrementati di cinque mesi e i valori di somma di età anagrafica e di anzianità contributiva di cui alla tabella B allegata alla legge 23 agosto 2004, n. 243, e successive modificazioni, sono ulteriormente incrementati di 0,4 unità".

Articoli Correlati

Pensioni anche in contantiNo al tetto per il riscatto laurea

Decretone, cash per le pensioni di cittadinanza. Riscatto agevolato laurea anche sopra 45 anni

Arrivate già 800 domandeper anticipo Quota 100

La misura pensionistica parte a razzo, mentre il Reddito di cittadinanza manda in tilt i Caf

Quota 100 è in vigoreInps: come fare la domanda

L'Inps spiega agli utenti come presentare le domande di pensione anticipata