Bergamo-Ospedale ecco la nuova fermata

  • Milano/Trasporti

TRASPORTI È stata inaugurata martedì la nuova stazione ferroviaria di “Bergamo Ospedale” sulla linea Bergamo-Milano via Carnate. La fermata è in funzione da domenica. La sua realizzazione, prevista dagli interventi inseriti nell’Accordo tra Regione e Rfi di gennaio 2016, è la prima parte del progetto che prevede il raddoppio della linea Ponte San Pietro-Bergamo-Montello, per un investimento di 70 milioni. I lavori, dal valore di 1,5 milioni a carico di Rfi, erano cominciati lo scorso 4 ottobre. A regime, vi fermeranno 34 treni al giorno, 7 giorni su 7, dalle 6 del mattino alle 23 di sera. 
Per l’assessore Sorte si tratta del primo tassello della nuova «tratta della salute», visto che l’attuale stazione di Seriate verrà soppressa e spostata nei pressi dell’ospedale, trasformando così la linea in una sorta di metropolitana tra nosocomi, con un treno ogni 15 minuti. Inoltre, anche il gruppo privato (il San Donato di Rotelli) che oggi gestisce l’ospedale di Ponte San Pietro avrebbe espresso la disponibilità a finanziare con fondi propri la realizzazione di una fermata nei pressi del nosocomio. «Non sarà facilissimo collegare tre ospedali della Provincia con il treno, ma quanto meno bisogna provarci», ha aggiunto Sorte. Andrea Sparaciari

Articoli Correlati
Milano/Trasporti

Mazzoncini: «Lunedìdecideremo su Trenord»

L'Ad di Fs risponde alla controproposta fatta dal presidente lombardo Fontana. La prossima settimana il verdetto
Milano/Trasporti

«Per Rfi devo essere un disabile express»

È lo sfogo di Simone, passeggero che ogni sera sfida la sorte con la sua carrozzina pur di salire sul suo treno. La colpa è degli annunci in ritardo di Rfi
Milano/Trasporti

Trenord-Fs, Fontanapronto a trattare

Il Governatore non dice no a Mazzoncini su un possibile cambio di governance. Il Pirellone «potrebbe anche cedere la partecipazione»