“Vale la pena” cantare insieme a Roy Paci

  • Torino/Musica

TORINO Per sua stessa ammissione, non sa stare lontano dal palco. È ben felice, quindi, Roy Paci, di aver ripreso la strada del tour coi suoi Aretuska, domani sul palco  dell'Hiroshima (ore 22, euro 15). 
In scaletta ci saranno i brani dell'ultimo cd intitolato “Valelapena”.

«Ci ho lavorato per tre anni, con un produttore nuovo e l'aiuto di amici come Daniele Silvestri – spiega Roy - e ne è uscito un lavoro d'ampio respiro, più pensato. Ci sono elettronica, sperimentazione, più parti cantate, generi e lingue che si mescolano».

Adesso la prova del fuoco, il concerto: «È senza dubbio una sfida, ma stimolante. Sarà un live rinnovato nei suoni, ma sempre fedele a quei principi che hanno contraddistinto la nostra carriera: alta qualità musicale, impatto sonoro identitario e tanto divertimento, sopra e sotto il palco». 

In alternativa, ecco da oggi a domenica la decima edizione del Jazz:Re:Found, il festival dedicato interamente alla musica e alla cultura black, in programma al Supermarket e in altri spazi. 
In cartellone ci saranno i concerti di Cory Henry, James Senese e dei Napoli Centrale, Casino Royale, Goldie, Moses Boyd e Tama Sumo (info: www.jazzrefound.it).

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati

“Adesso” tocca a Diodato

Stasera sarà ospite del festival “Proxima” ai Murazzi

Frankie Hi-Nrg Mc live ai Murazzi

Domani sera il suo showcase nell’ambito di “Proxima”

Un estate in musica da Sfera Ebbasta a Lenny Kravitz

Il rapper ospite del Flowers Festival con i brani del suo cd “Rockstar”