I cinque spazi da rigenerare

  • MILANO/EDILIZIA

MILANO Il mercato di Gorla, le scuderie De Montel, via Serio, via Andrea Doria e l’ex scalo ferroviario di Greco. Sono le cinque aree con le quali il Comune e Fs sistemi urbani parteciperanno e “Reinventing Cities”, il bando internazionale lanciato dal network C40. Il principio è che le 14 città partecipanti mettano all’asta siti inutilizzati o in stato di degrado, per destinarli a progetti di rigenerazione ambientale e urbana. Le cinque aree scelte saranno messe a bando stabilendo un prezzo minimo. In pratica, chi intende partecipare alle aste, dovrà presentare un progetto architettonico dagli elevatissimi standard qualitativi accompagnato da un piano economico sicuro. A oggi non c’è ancora il valore di ogni area, ma a breve verrà stabilito un prezzo minimo di vendita e l’avviso pubblico di alienazione si tradurrà in una procedura di selezione sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, assicurano da Palazzo Marino. 
I progetti potranno essere presentati fino al 20 aprile 2018. Poi la procedura si strutturerà in due fasi: la prima si concluderà a giugno 2018 quando verranno selezionate 3 oppure 5 proposte per ciascun sito e la seconda (fine 2018 - inizio 2019) che condurrà alla selezione dei 5 progetti vincitori.