I grandi dello sport consolano Buffon

  • Calcio

CALCIO Ha chiuso la sua carriera in azzurro amaramente, quando forse meno se l’aspettava. La leggenda lo aspetta comunque ma certo, di fronte all’opportunità di disputare il sesto Mondiale della carriera, Buffon se la sarebbe goduta ancora un po’. Le sue lacrime dopo l’eliminazione dell’Italia hanno fatto il giro del mondo e, di rimbalzo, gli sono arrivate testimonianze di affetto da chiunque e da ovunque. Non solo dalla sua Juve, ecco: «Sei un idolo per tutti», ha twittato Ribery. E poi l’amico Iker Casillas («Sarai per sempre una leggenda»), l’ex compagno Morata («Mancherai alla gente in Russia. Orgoglioso di averti conosciuto») e  tanti altri. Chapeau.
D. LAT.

Articoli Correlati

Operazione nostalgiaAl Tardini in campo gli anni '90

In campo il 23 giugno alle 17 una partita tra vecchie glorie del calcio italiano anni novanta contro quelle del Parma. Un tuffo nel passato con molti volti noti

A Pirlo il “Facchetti”Le star per l'addio al calcio

L'8 maggio l'ex fuoriclasse di Milan, Inter e Juventus sarà premiato, mentre a San Siro, il 21, ci saranno nomi assoluti

Torna l'Oratorio CupOltre il calcio, un progetto educativo

Sabato e domenica, presso il centro sportivo Torraccia, in via Francesco Paolo Bonifacio, si svolgeranno a Roma le fasi finali della "Oratorio Cup" 2017-2018