Ad Ostia si chiude la campagna elettorale

  • elezioni ostia

ROMA Dopo due anni di commissariamento per infiltrazione mafiosa, domenica si torna a votare per  l’elezione del Presidente e del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale (Ostia, Acilia, Castel Porziano, Castel Fusano, Infernetto, Malafede, e Palocco). Per la poltrona di presidente sono 9 i candidati in lizza: Giuliana Di Pillo del M5S, Athos De Luca per il Partito Democratico, Monica Picca per il Centrodestra, Luca Marsella per CasaPound, Eugenio Bellomo per Sinistra Unita, Giovanni Fiori per il Partito della Famiglia e i candidati civici Franco De Donno, Andrea Bozzi e Marco Lombardi. Si voterà dalle 7 alle 23, mentre l’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 19 novembre.

Comizi e appelli finali

La giornata di venerdì sarà scandita dalle manifestazioni per la chiusura della campagna elettorale. La favorita nei sondaggi, Giuliana Di Pillo del M5S, sarà in piazza Anco Marzio dalle 16.30 alle 19 assieme alla sindaca Virginia Ragg. La sfidante più quotata, Monica Picca di Fratelli d'Italia, questa mattina alle 10.45 farà una visita al porto turistico di Ostia in compagnia della leader di Fdi Giorgia Meloni.

METRO

Articoli Correlati

Agenti in borgheseper il ballottaggio a Ostia

Lo ha annunciato il ministro Marco Minniti

Municipio X, Casapounddecisiva al ballottaggio

La corsa alla presidenza sarà in rosa, con Di Pillo (M5s) e Picca (Centrodestra). Exploit del candidato di estrema destra Luca Marsella