Il vento spazza lo smog Via libera ai mezzi diesel

  • TORINO/SMOG

AMBIENTE Via libera, oggi, alla circolazione dei veicoli diesel euro 3, euro 4 ed euro 5. Il forte vento soffiato ieri sul capoluogo piemontese ha infatti sensibilmente ridotto i valori di pm10: ieri pomeriggio alle  18 l’Arpa ha rilevato un dato previsionale di 33, e così la Città di Torino ha deciso in tarda serata di revocare il blocco delle auto diesel. Palazzo Civico ha precisato però che l’allerta resta alta e che sulla base dei nuovi dati, che saranno forniti oggi alle 12, l’Amministrazione deciderà come agire nei prossimi giorni.
La decisione è giunta a sorpresa, dopo che, in un primo momento, era parso che il vento non fosse stato sufficiente ad abbassare i livelli delle polveri sottili, che sabato, per l’Arpa, erano scesi sotto i 100 mg/m3, a 94 mcg/m3, un dato migliore dei giorni scorsi ma comunque ancora molto al di sopra della soglia limite.

METRO

Articoli Correlati

Pm10 oltre i limiti Stop agli Euro 4

Tornano venerdì i blocchi per i veicoli più inquinanti. Contro i disagi, abbonamenti gratuiti per il bike sharing

Scende il Pm10Euro 5 liberi di circolare

La Sindaca Appendino difende i blocchi e invita a usare i mezzi pubblici. Intanto però venerdì sarà sciopero della Gtt

Pm10 ancora alto ma via il blocco per Euro 5

Grazie al vento, le polveri sottili in serata sono scese sotto i livelli d’allarme, da qui il via libera del comune