Ipotesi esercito sui roghi tossici

  • Roma

ROMA Per combattere il fenomeno dei roghi tossici il Prefetto Paola Basilone, durante la Commissione parlamentare d’inchiesta sul degrado delle città e delle periferie, ha ipotizzato ieri l’impiego dell’esercito. Un’ipotesi delicata, perché i militari sono già impegnati sul fronte terroristico nel presidiare gli obiettivi sensibili. Per questo il prefetto ha invitato la sindaca Raggi a fissare una data per decidere assieme nel prossimo Comitato metropolitano per l’ordine e la sicurezza, dove discutere anche sull’emergenza abitativa.

METRO

Articoli Correlati

Cane cade nel pozzosalvato dai pompieri

Il cane da caccia era precipitato in un pozzo romano di almeno 15 metri

Insetti nella farinachiuso un forno a Navona

Carenze igienico sanitarie hanno portato alla chiusura di un forno

Sassi dal campo romper rapinare automobilisti

I quattro responsabili residenti presso il campo nomadi di Castel Romano