Ipotesi esercito sui roghi tossici

  • Roma

ROMA Per combattere il fenomeno dei roghi tossici il Prefetto Paola Basilone, durante la Commissione parlamentare d’inchiesta sul degrado delle città e delle periferie, ha ipotizzato ieri l’impiego dell’esercito. Un’ipotesi delicata, perché i militari sono già impegnati sul fronte terroristico nel presidiare gli obiettivi sensibili. Per questo il prefetto ha invitato la sindaca Raggi a fissare una data per decidere assieme nel prossimo Comitato metropolitano per l’ordine e la sicurezza, dove discutere anche sull’emergenza abitativa.

METRO

Articoli Correlati

Metrovia, think tankper Roma 2030

Domenica 18 al Macro "Effetto Rete. Think tank per Roma 2030"

Smog, da gennaionuove restrizioni

A rischio i diesel Euro 3, accordo tra Regione Lazio e ministero dell'Ambiente

Stretta su alcole prostituzione

Il nuovo regolamento di polizia urbana di Roma: ecco le norme anti degrado