Pixel 2 XL arriva in Italia

  • smartphone

Nel corso di un evento a San Francisco, e per la stampa europea a Londra, Google ha svelato la sua nuova famiglia di prodotti. Hardware che sposano l’attenzione spasmodica per l’intelligenza artificiale alla sterminata versatilità dei servizi di Big G. Su tutti, i protagonisti sono i nuovi smartphone Pixel 2 e Pixel 2 XL in arrivo entro l’anno. Dei due modelli, al solito caratterizzati da una scocca in alluminio con la parte superiore in vetro, solo il più grande sarà in vendita in Italia. Costa 849 dollari, il prezzo in euro resta da definire. display pOled 6 pollici, processore Snapdragon 835 con 4 GB di Ram, 64 o 128 GB di memoria (da noi solo il primo taglio), eccellente fotocamera con sensore da 12,2 Megapixel a stabilizzazione ottica e apertura f/1.8 (la frontale è da 8), resiste ad acqua e polvere e ovviamente garantisce l’esperienza del Google Assistant, l’Assistente che finalmente sarà disponibile anche in italiano in contemporanea all’uscita del dispositivo, prodotto da LG su progetto di Mountain View. Al centro dell’ecosistema che il gruppo guidato da Sundar Pichai sta costruendo c’è però la dimensione casalinga: l’hub Google Home, il maggiordomo da salotto racchiuso in uno scatolotto, si arricchisce di due varianti. La Mini e la Max, speaker sobrio e discreto il primo, dispositivo più grande e potente il secondo, entrambi in grado di gestire gli oltre mille gadget compatibili, compresi quelli di Nest, per controllare la casa con un “Ok Google”. Fra i prodotti svelati anche un interessante 4-in-1, un pc battezzato Pixelbook con display Lcd da 12,3 pollici Quad HD, 235 pixel per pollice, equipaggiato con processori Intel i5 o i7 supportati da 16 GB di Ram e 512 di memoria. In Italia arriverà anche la nuova versione di Daydream, il visore per la realtà virtuale ora forte di una libreria di oltre 250 titoli. Chiudono il pacchetto degli annunci i Pixel Buds, auricolari wireless dove usare l’Assistente e da attivare con un tocco, e Clip, una camera essenziale che scatta autonomamente in base alle inquadrature che ritiene più significative per la tua vita. 

SIMONE COSIMI

 

 

OnePlus 5 JCC+

Una versione dello OnePlus 5 in edizione limitata nato dalla collaborazione fra il produttore cinese e lo stilista francese Jean-Charles de Castelbajac. Sfoggia specifiche eccezionali: schermo 5,5 pollici Full HD Amoled, processore Snapdragon 835, ben 8 GB di Ram, 128 GB di memoria e doppia fotocamera con sensori Sony da 20 e 16 Mpixel. Stile eccentrico, tasti colorati di giallo, blu e rosso, scocca modificata con una bella frase. Costa 559 euro solo su oneplus.net.

Moppy

È il nuovo sistema per la pulizia di pavimenti e superfici verticali lavabili che sposa l’efficacia del vapore con la semplicità di uno spazzolone senza filo. In pratica igienizzi senza detersivi con il panno caldo intriso di vapore. La spazzola snodabile pesa pochissimo, cattura la polvere e lava le pareti, rimuovendo il 99,9% di germi e batteri dalle superfici già al primo giro. Costa 129 euro.

myTaxi-Trenitalia

Accordo con Trenitalia per l’applicazione che serve a chiamare un taxi e vanta 120mila auto gialle in Europa, 2.500 in Italia. Lo sconto si applica a tutti i clienti, inclusi gli abbonati regionali e i membri CartaFreccia: taglia il 50% su tutte le corse myTaxi pagate via app da e per le principali stazioni di Milano (Centrale, Garibaldi, Rogoredo) e Roma (Termini, Tiburtina, Ostiense) fino al 31 ottobre. Altre promozioni in arrivo. https://it.mytaxi.com.

 

 

 

Articoli Correlati

LG V30 e gli altri:gli smartphone dell’autunno

In attesa di Google, Huawei e iPhone X ecco i migliori dispositivi visti a Berlino

Social, selfie, musica:tutte le offerte dell’estate

Le proposte si articolano intorno alle passioni degli utenti

Samsung, un S8 nella manica

La casa cerca il riscatto con un nuovo prodotto. Display curvo