La hypercar di Mercedes sarà prodotta in Inghilterra

  • Auto

AUTO Presentata al Salone di Francoforte, la hypercar di Mercedes AMG sarà prodotta nelle stesse fabbriche dove sono nate tutte le monoposto campioni del mondo in Formula 1 di questi anni. Infatti la Project One sfrutterà le tecnologie usate nelle competizioni e per questo motivo necessiterà di processi produttivi diversi rispetto a quelli delle vetture più tradizionali. La meccanica dei 275 esemplari della Project One sarà realizzata nella fabbrica di Brixworth, la sede della Mercedes-AMG High Performance Powertrains. Dal 1995 a oggi, tutti i motori di F.1 di Mercedes sono nati qui, compresa il power unit del 2016 che sarà montato sulla hypercar. Il V6 1.600 cc sovralimentato ad iniezione diretta è identico a quello della monoposto campione del mondo. Nella sede inglese, invece, sono prodotti non solo il telaio, ma anche i componenti in fibra di carbonio: infatti nello stabilimento sono presenti, oltre a una galleria del vento e ai reparti dedicati alla progettazione e allo sviluppo, anche le linee produttive delle parti in fibre composite.

C.CA.

Articoli Correlati

Supra, sportiva e non soloIl ritorno dopo 17 anni

Sono passati 17 anni da quando l’ultima Supra è uscita di produzione, ma la nuova che si presenta è il risultato di un progetto condiviso con BMW

Cambia l’ammiraglia BMWecco la nuova Serie 7

La nuova 7 guadagna 2,2 cm in lunghezza, mentre larghezza e altezza restano invariate

Il Jimny diventa pick-up?Per ora resta una idea

Due concept progettate per offrire del "suvvino" di Suzuki altrettante destinazioni d’uso: il pick-up e l’off-road più estremo