Autunno in Auditorium tra Fresu, Jeff Mills e Avidan

  • Asaf Avidan

ROMA Grandi protagonisti della scena musicale italiana e internazionale nel cartellone 2017/18 del Parco della Musica. La stagione dell’Auditorium, inaugurata a inizio settembre, è entrata nel vivo con Una Striscia di Terra Feconda, festival franco-italiano di jazz che ospiterà stasera (alle 21) il concerto del duo Anne Quillere/ Pierre Horckmans e quello della super-band formata da Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Theo Ceccaldi, Danilo Rea e Paolo Damiani.

Le nuove tendenze musicali dal rock al pop all'elettronica sono invece al centro di Jammin’ 2017, dal 28 al 30 settembre, mentre dal 5 al 30 novembre tornerà il tradizionale appuntamento con il Roma Jazz Festival (fra gli ospiti Chick Corea, Steve Gadd Quartet, Omar Sosa, Fabrizio Bosso).

L’inizio di ottobre è caratterizzato dalla musica elettronica: il primo sul palco saliranno Jeff Mills e Tony Allen, il 10 sarà la volta di Carl Craig, in scena con Versus Synthesizer Ensemble. In arrivo fra gli altri a ottobre anche il percussionista Trilok Gurtu, con Arkè String Quartet, Marillion, Procol Harum, Diana Krall e Gigi D’Alessio.

Tanta musica, dal jazz al rock al pop, anche fra novembre e dicembre con Peter Hammill, Lamb, Asaf Avidan, Musical Box, Paola Turci, Gino Paoli & Danilo Rea, Meg, Giovanni Allevi e l’edizione 2017 del Roma Gospel Festival.

STEFANO MILIONI