Il pick-up premium griffato Mercedes

  • Auto novità

AUTO Fedele alla filosofia di Mercedes, la nuova Classe X rispecchia le caratteristiche delle vetture del brand per stile, tecnologia, confort, connettività e sicurezza. E come le auto da “off-road” della “stella” offre robustezza, funzionalità, resistenza alle sollecitazioni e doti fuoristradistiche esaltate dalla trazione integrale 4Matic. Ma i progettisti hanno pensato il veicolo anche per diversi stili di vita e ambiti professionali, così la versione “entry level” Pure è finalizzata al classico impiego come mezzo robusto, mentre l’allestimento Progressive offre aspettative più elevate in termini di confort e dotazioni, per finire con la variante più completa Power concepita per il lifestyle urbano più chic. Il pick-up Classe X è equipaggiato dal quattro cilindri da 2300 cc  disponibile in due livelli di potenza: sulla X 220 d eroga 163 CV con una sovralimentazione semplice, mentre nella X 250 d in versione biturbo ci sono a disposizione 190 CV. Entrambe le versioni possono essere equipaggiate sia con la trazione posteriore, sia con la trazione integrale inseribile. I motori sono abbinati  a un cambio manuale a 6 rapporti e per i modelli da 190 CV X 250 d e X 250 d 4Matic è disponibile come optional il cambio automatico a 7 marce.

Al pari delle vetture Mercedes, anche il nuovo pick-up è dotato di tanti dispositivi di sicurezza tra cui il sistema di assistenza alla frenata, l’antisbandamento e il riconoscimento automatico dei segnali stradali. Grazie poi alla tecnologia Mercedes “me connect“ e Command Online con display fino a 8,4” si può disporre di tutti i servizi di infotainment e usare gli smartphone per richiamare informazioni utili come la localizzazione della vettura, il livello di carburante del serbatoio, o per usare il sistema di navigazione. A metà del prossimo anno si aggiungerà poi il top di gamma V6 diesel X 350 d capace di una potenza di 258 Cv e 550 Nm dotato, di serie, della trazione integrale permanente 4Matic, cambio automatico a 7 marce 7G-Tronic Plus con paddle al volante e funzione Eco start/stop. Con la trazione integrale inseribile 4Matic con rapporto di riduzione “low-range” e bloccaggio del differenziale sull’asse posteriore (optional)  la Classe X si muove agevolmente su qualsiasi tipo di terreno e sempre a metà 2018 sarà disponibile la trazione integrale permanente.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

Opel Grandland X la specie si evolve

Alla Casa tedesca ci devono avere preso gusto in fatto di crossover tanto che dopo la Mokka X e la Crossland X arriva un altro modello

La Lamborghini Aventadorsi è “dimenticata” il tetto

La Casa di Sant’Agata Bolognese ha esposto al Salone di Francoforte la versione "scoperta” della supercar del Toro

Nuova Nissan Leaf in arrivo nel 2018

Lanciata nell'ormai lontano 2010, è diventata con 283 mila esemplari, l’auto elettrica più venduta al mondo