Il Settebello batte il morbillo

  • mondiali di budapest

PALLANUOTO Il Settebello doppia la Francia all’esordio ai Mondiali di pallanuoto di Budapest. La nazionale di Campagna si è imposta per 18-9 (5-2, 3-4, 7-1, 3-2), mandando in gol tutti i giocatori di movimento eccetto Mirarchi, esprimendo un buon gioco d’attacco con più controfughe e 9/12 in superiorità numerica, e schierando Volarevic e Tempesti, in porta negli ultimi 4 minuti, che torna nel gruppo azzurro per le note emergenze dell’ultim'ora (allarme morbillo per Gallo, Del Lungo e Velotto).  L’Italia torna in vasca mercoledì alle 20.10 contro l’Ungheria padrona di casa. In palio l’ipoteca sul primato del girone e sul passaggio automatico ai quarti di finale.

METRO

Articoli Correlati
mondiali di budapest

Un oro da urloper Lampedusa

Lo storico successo, a Budapest, del duo Flamini-Minisini nel sincronizzato
mondiali di budapest

Per Giovanni Toccistorica medaglia di bronzo

Mondiali di Budapest: dal trampolino da un metro l'italiano è stato superato solo dai cinesi Peng Jianfeng e He Chao