La nuova BMW X3 a settembre a Francoforte

  • Auto novità

AUTO E’ stata svelata negli USA dove viene prodotta a Spartanburg in Sud Carolina la nuova BMW X3 che debutterà al Salone di Francoforte (14-24 settembre) per poi essere messa in vendita a novembre. Più lunga di 6 cm fino a 4,71 metri e più larga di uno fino a 189 cm, la nuova X3 mantiene inalterata l’altezza da terra: 166 cm. Il risultato è una linea molto più slanciata. In evidenza nella parte anteriore il doppio rene, la “firma” di tutte le Bmw, il cofano è più lungo e l’andamento del tetto che ora è più spiovente. Da segnalare il doppio scarico posteriore e i cerchi da 16 a 21 pollici. Tre le versioni al momento del lancio, tutte a trazione integrale e soltanto col cambio automatico a 8 marce: la M40i a benzina in vendita a 71.800 euro, con sotto al cofano il 6 cilindri di 3.000 cc da 360 CV. Le altre due versioni sono dei turbodiesel, la 20d, col 2.000 cc 4 cilindri da 190 CV e il prezzo di 49.900 euro e la 30d con il sei cilindri da 265 CV in vendita a 56.800 euro. In un secondo momento debutteranno sia la 30i a benzina da 360 CV che la 20i sempre a benzina da 184 CV oltre alle varianti con trazione posteriore e cambio manuale. In seguito sarà la volta della ibrida plug-in e, nel 2020 dell’elettrica. La nuova BMW X3 dispone di serie un cruscotto completamente digitale

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati