Maserati Gran Turismo il debutto a New York

  • Auto novità

AUTO La Casa del Tridente rilancia uno dei modelli iconici della propria gamma e lo fa in una location suggestiva la Borsa di New York dove il eco del Tridente Reid Bigland ha suonato la celebre campanella di chiusura della Borsa di New York. La nuova gamma GranTurismo è offerta in due versioni: Sport e MC che sta per Maserati Corse. Entrambe le GranTurismo sono equipaggiate con un V8 aspirato da 4.700 cc assemblato dalla Ferrari a Maranello e che eroga una potenza di 460 CV e 520 Nm di coppia oltre ad essere abbinato ad un cambio automatico ZF a 6 rapporti. Il restyling della GranTurismo prevede la nuova calandra esagonale “a muso di squalo” che si ispira al Concept Alfieri e aggiunge un effetto tridimensionale al frontale. Assieme alle prese d’aria più basse, la calandra contribuisce a migliorare la distribuzione del flusso dell’aria e a ridurre il CX da 0,33 a 0,32. Il design complessivo delle sportiva Maserati è ora più lineare, con un doppio layout per le versioni Sport e MC. All'interno le nuove GranTurismo offrono un display capacitivo ad alta risoluzione da 8.4” e un impianto audio Harman Kardon. Il sistema di infotainment è compatibile gli smartphone, grazie ai sistemi sia Apple CarPlay che Android Auto.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La potenza di Gladiatoril pick-up di Jeep

Il modello, presentato a sorpresa a San Martino di Castrozza, non arriverà in Italia prima della fine del 2020

Per la gamma Seataggiornamenti in vista

Migliorìe tecnologiche o cambiamenti estetici per Tarraco, Ateca, Seat Arona, Ibiza, Leon

Maserati Levante Trofeo(e GTS) con il V8

La novità arriva anche sul mercato italiano dopo il debutto negli Usa