San Giovanni: 7 varchi per accedere alla piazza

  • TORINO

TORINO L’obiettivo è scongiurare un’altra piazza San Carlo. Per questo il Comitato per l’ordine pubblico che si è riunito ieri ha stabilito nuove misure in vista del prossimo grande appuntamento di piazza, la festa di San Giovanni, sabato 24 giugno, con i tradizionali fuochi d’artificio, che saranno a impatto ridotto (con un durata massima di 32 minuti).

In piazza Vittorio potranno accedere al massimo 48 mila persone (due per metro quadrato), l’intera area sarà suddivisa in zone transennate, alle quali sarà possibile accedere attraverso 7 varchi controllati. La piazza sarà attraversata da corridoi riservati al transito di mezzi di servizio e di soccorso. Naturalmente resta in vigore l’ordinanza che vieta l’osporto di benvande in contenitori di vetro o lattine. Gli accessi controllati apriranno dalle 18. Comune e forze dell’ordine raccomandano a tutti di presentarsi senza bagagli troppo capienti e senza portare oggetti potenzialmente pericolosi come ombrelli.

METRO

Articoli Correlati

Sindaca snobbata dalle “madamin"

Le vuole incontrare ma loro: «Prima Mattarella»

Con il Dna di Fidocaccia agli sporcaccioni

A Carmagnola con la mappatura si analizzano le deiezioni

La M5S insulta i Sì Tav"Disperati, anziani e madamin..."

La sindaca di Torino Appendino ha preso le distanze